Corana - il mio Savage

Vai ai contenuti

E' necessario una rivalutazione giornaliera per rieffettuare l'atterraggio.

Durante il sorvolo ho potuto rilevare il peggioramento in termini di agibilità delle aree Bombardone, Rabattone e Cascinotto ubicate attorno a un raggio di qualche chilometro.

Corana è un'area sul Pò veramente "Savage" fortunatamente c' è una striscia libera e pulita per atterrare con lunghezza intorno ai 250 metri considerando fuori 20 metri in testata a sbalzo sul fiume.

Attenzione alla discendenza in corto finale causata da fiume.

Sono presenti tronchi di grandi dimensione in svariati agglomerati di rami e arbusti di grosso taglio, la cosa rende il paesaggio molto molto wild.

Il fondo è compatto e costituito per la maggioranza da  ghiaia ciotoli e poca sabbia.

E' da considerarsi un'isola dato che non c'è accesso alla strada e mai nessun veicolo motorizzato ha calpestato l'area !

Difficoltà media, consiglio sempre diversi passaggi per verificare l'eventuale presenza di ostacoli.

Il mio savage
23/05/2018
Torna ai contenuti